4 consigli pratici per la sicurezza della tua casella di posta

La sicurezza della propria casella di posta Libero Mail è fondamentale: ecco quattro consigli pratici da seguire

MAIL SICURA

La casella di posta elettronica di un utente racchiude informazioni e dati sensibili da tenere al sicuro. Le accortezze per una massima sicurezza della propria casella Libero Mail passano da quattro consigli pratici che ogni utente dovrebbe seguire per tutelare la propria privacy.

Il primo passo per aumentare la sicurezza della propria casella di posta è creare una password complessa, che sia difficile da indovinare da eventuali malintenzionati. Per aumentare il livello di protezione, Libero Mail offre un sistema di autenticazione a 2 fattori chiamato Password Sicura: a ogni accesso con password sarà richiesto un codice inviato automaticamente sul numero di telefono associato e da inserire. Attenzione poi alle email sospette: è sconsigliato aprire allegati sconosciuti. Infine, è bene usare il proprio spirito critico, controllando eventuali indirizzi sospetti e link da aprire che potrebbero nascondere tentativi di phishing.

Sicurezza Libero Mail: creare una password complessa

Creare una password complessa è il primo e fondamentale passo per la sicurezza della propria casella di posta Libero Mail. Una password robusta e difficile da indovinare dovrà avere una lunghezza di almeno 8 caratteri, in cui si alternano lettere minuscole e maiuscole, caratteri speciali e numeri. Bisogna anche fare attenzione a non scegliere parole di senso compiuto o sequenze di numeri, magari affidandosi a generatori di password casuali che sono già disponibili online.

Sicurezza Libero Mail: usare l’autenticazione a 2 fattori

L’autenticazione a due fattori per l’accesso a un account aumenta il livello di sicurezza, poiché ogni volta che si esegue un accesso con le proprie credenziali bisognerà aggiungere un codice di verifica, solitamente inviato via SMS, che è generato in automatico e valido solo una volta. Libero Mail offre agli utenti il servizio gratuito Password Sicura, che consente di associare al proprio account di posta un numero di telefono. ogni volta che si esegue un accesso, oltre alla password sarà generato in automatico un codice di verifica e inviato via SMS per poter accedere in sicurezza alla propria casella Libero Mail.

Sicurezza Libero Mail: non aprire allegati sconosciuti

Può capitare di ricevere email che invitano ad aprire allegati sconosciuti, spesso anche da contatti nella propria Rubrica. Il consiglio è quello di non aprire mai gli allegati sconosciuti, per evitare di scaricare involontariamente dei virus o dei malware sul proprio dispositivo, e segnalare l’email come spam. Servizi di posta elettronica, come la casella di Libero Mail, offrono un servizio anti spam gratuito che filtra le minacce, le sposta nella cartella Spam e disattiva il download dell’allegato potenzialmente pericoloso.

Sicurezza Libero Mail: controllare sempre le email sospette

L’ultimo consiglio riguarda lo spirito critico che ogni utente deve avere quando legge la propria posta elettronica. Prima di fare clic su link sospetti, è sempre bene osservare con attenzione l’email, leggerla e controllare l’indirizzo da cui è arrivata. Per riconoscere i tentativi di phishing, infatti, basta osservare la presenza di errori ortografici nel testo dell’email e l’indirizzo del mittente. Sarà così semplice individuare quelle sospette e preservare la sicurezza del proprio account di posta elettronica.

TAG:

Scopri Libero Mail: bella, semplice e gratuita

Registrati
Hai già una Libero Mail? Entra

Sempre con te.
Scarica subito l'app

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963